martedì 8 settembre 2009

Qualche informazione sull'influenza A, falsamente suina, H1N1

"L'Amuchina fattura milioni con un gel che funziona da battericida per le mani mentre il virus si trasmette per via aerea come una qualsiasi influenza. Brave pecore italiane." - StefsTM

Li vedi dappertutto tirare fuori questa bottiglietta e inondarsi le mani di gel. Che non è nemmeno un presidio medico chirurgico. Vai a leggere il primo ingrediente dietro l'etichetta e che ci trovi? Alcool denaturato.




Certo che è battericida. Peccato che questa sia una banalissima influenza.
Ma la gente sarebbe disposta anche ad indossare questi:


Abbastanza inutili anche loro contro un virus nell'aria.
Quindi si arriverebbe a questo:



Ora immaginatevi la scena. Un tizio gira con una boccetta di alcool denaturato, dei guanti in lattice e una mascherina.

A un certo punto quello che sembrerebbe un lampo di genio ma è in realtà un fulmine di paranoia gli fa capire che tutte queste cose non servono. Ci vuole un vaccino. Così va a farsi vaccinare.
Contro l'influenza A?
Certo che no, il vaccino ancora non c'è.

Ma questo glielo dicono dopo e pensa:

Come posso evitare il contagio dell'influenza A, falsamente suina, H1N1?
Quanto costerà il vaccino?
Quando sarà pronto il vaccino?
Devo farmi vaccinare ora!

Così si mette a cercare su internet. E finisce qua.

Caro amico, cara amica. Svegliati. Ti ricordi l'influenza aviaria? Le otto inutili milioni di dosi ordinate dall'allora ministro della salute Storace? Ora respira un attimo e ragiona. Se ci fosse un rischio vero e proprio avresti già visto parecchie persone vestite così:



Quindi:

VEDI DI DARTI UNA CALMATA E PIANTALA DI SPALMARTI DI GEL OGNI 3 MINUTI!!!

Grazie.

Aloha

2 commenti:

bridget jones 9 settembre 2009 18:01  

ma io mica lo usavo per non prendere la suina
lo usavo perchè magari mangiavo un panino dopo essere stata in metro
e sai che schifo???
o dopo essere stata nel cesso più sporco del mondo

StefsTM 9 settembre 2009 18:48  

Clone ti ricordo solo una cosa: da piccoli gattonavamo.

E siamo ancora qui per raccontarlo.

  © Blogger template 'Isolation' by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP