mercoledì 16 dicembre 2009

L'insulto è roba d'altri.

Dunque, c'è un blog di destra (Daw, presente nel blogroll qui a fianco) che leggo per avere un'idea di quale sia la percezione di quanto avviene in Italia e nel mondo da parte di punti di vista differenti dal mio.

Alti e bassi, come molti blog.

Poi leggo questo. Un post dove l'On. Sonia Alfano viene definita "una carogna".

Dato che l'On. Alfano è stata tra le mie preferenze alle ultime elezioni, decido di segnalarle l'accaduto a margine di un suo post chiedendomi se ci siano gli estremi per la diffamazione.

Oggi scopro che il mio commento al post nel blog di destra è sparito.

Siccome il facebook del gestore del blog è aperto a tutti, scopro questo:

Diego Destro DAL BLOG DI SONIA.ALFANO Insulti a mezzo blogInserito da StefsTM (non verificato) il Mar, 15/12/2009 - 08:38 On. Alfano, avendola votata alle scorse europee è con mio stupore e dispiacere che mi trovo a segnalarle un blog dove viene gratuitamente offesa sia nei post che nei commenti. http://www.daw-blog.com/2009/12/14/...attentato-litalia-dei-valori-no-e-lit... Non so se ci siano gli estremi per diffamazione. Saluti
Mostra tutto
Ieri alle 10.19

Diego Destro
Hai capito, questa gente di MERDA va in giro a dire che mi devono denunciare per diffamazione (A ME), mentre un TENTATO OMICIDIO (a Berlusconi) non è un reato. Ma vaffanculo.
Ieri alle 10.22

Diego Destro
non c'entrano i La Russa, io ce l'ho con quel commentatore, che è uno che commenta sempre da ME, e che va a segnalare immediatamente la cosa alla Alfano. Una merda. Bannato immediatamente, tra l'altro.

Diego Destro
"con mio stupore e dispiacere", ipocrita venduto.
Ieri alle 10.26

Così adesso ho provato a commentare l'ultimo post pubblicato su quel blog così:

Sig. Diego Destro, noto che nella sua pagina Facebook mi apostrofa come ipocrita e venduto perchè ho segnalato il post in cui definiva l'On. Sonia Alfano "carogna" alla diretta interessata, ipotizzando che ci fossero gli estremi per la diffamazione. Su queste stesse pagine veniva affermato poco tempo prima di quel post che non si potessero trovare insulti da parte sua. Noto con piacere che i commenti nel suo profilo mi descrivono come vigliacco, leccapiedi, cialtrone etc.

Dopo esser stato definito "coglione" dal Presidente del Consiglio ho le spalle larghe.

Saluti

P.S. = Non so se nome e cognome siano reali ma a giudicare da radioradicale.it

La parodia «Casa Pannella». Intervista a Diego Destro, autore di ...

non sarebbe un omonimo

1 commenti:

Sorre 17 dicembre 2009 20:19  

Non male... Bravo ragazzo! non so come tu abbia lo stomaco di leggere un blog destrorso, ti ammiro...

  © Blogger template 'Isolation' by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP